I POST PIÙ RECENTI

Servizio: sicurezza nei luoghi pubblici, Bodyguard personale, o programmare computer...contattatemi. Potete trovare i miei contatti in alto a destra.

Visitante

Traduzione

28 febbraio 2015

WHEN GIRLS SPREAD THEIR LEGS!

http://crazyhyena.com/imagebank/g/sexy-girl-stretching-legs-spreading.gif

J. LO SEXIEST PICTURES SINCE THE 90S

Jennifer Lopez has been showing off her sexy self — including at this year's Oscars — in the entertainment industry for over 20 years, and she's not slowing down at all. From steamy stage moments and bikini beach time, to sultry magazine spreads and spicy photo shoots, at 45 years old, J Lo's done it all — and it seems like she just keeps getting hotter! Click through to see some of Jennifer's hottest moments through the years.

 

L'INTERVISTA PROIBITA! ECCO L'IMPERO INVISIBILE DI CHI COMANDA AFFINCHÉ SI ATTUI IL NUOVO ORDINE MONDIALE!

intervista

Intervista a Daniel Estulin. Assolutamente da leggere… Importanti rivelazioni e colpi di scena!! Inoltre potrete guarda anche una VIDEO-INTERVISTA dai contenuti davvero scottanti… La trovate in fondo all’articolo!
Quello che nessuno dice, porterà all’inizio del nuovo ordine mondiale, che annienta chi è di troppo…


Tutti gli eventi sono tra loro interconnessi. Tutti facciamo parte di un disegno architettato per uno scopo finale… Legato ad ottenere la supremazia del Nuovo Ordine Mondiale…
Daniel Estulin.
Ex KGB
 nasce il 29 Agosto 1966 a Vilnius. E’ uno scrittore russo interessato principalmente alle attività del Gruppo Bilderberg. Su questo argomento infatti, ha scritto alcuni libri tra cui Il Club Bilderberg, pubblicato in Italia per la prima volta nel 2009. Scaturendo non poche polemiche… Daniel Estulin è figlio di un dissidente che avrebbe combattuto per la libertà di espressione in Unione Sovietica, finendo imprigionato e torturato da agenti del KGB. Sarebbe stato questo il motivo del trasferimento in Canada dell’intera famiglia. Di qui Daniel Estulin si trasferì poi a vivere in Spagna.
A motivo delle sue esperienze e di quanto ha scritto nel suo libro, essendosi documentato per molto tempo, ci tiene a spiegare che “la Terra è un pianeta piccolo” e che, per andare fino in fondo, è fondamentale capire chi tira le fila. Perché “noi siamo solo burattini”.
Le persone che tirano le fila del mondo vogliono che le guerre, la crescita zero e la deindustrializzazione ogni città del mondo assomigli a Detroit.
L’ INTERVISTA PROIBITA LE CUI DICHIARAZIONE FANNO TREMARE IL MONDO!!!!!
 
 “Grazie ai progressi tecnologici, le società si sviluppano, creano e costruiscono. Ma chi tira le fila del mondo sa che la terra è un pianeta molto piccolo e una popolazione è in continua crescita. Per cui vi è un conflitto vero e proprio sulla base del fatto che ora siamo 7 miliardi e stiamo già esaurendo le risorse naturali. Ci sarà sempre abbastanza spazio sul pianeta, ma non c’è abbastanza cibo e acqua per tutti. Perché i potenti sopravvivano, noi dobbiamo morire. A MOTIVO DI QUESTO, L’INTENTO DELLE NAZIONI E’ QUELLO DI DISTRUGGERE LE NAZIONI CON UNA PARTE DI POPOLAZIONE,  AFFINCHE’ CI SIA UN VANTAGGIO PER LE STRUTTURE SOVRANAZIONALI COSICCHE’ POSSANO GESTIRE AL MEGLIO LE RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE. GESTENDO AL MEGLIO IL DENARO A DISPOSIZIONE!” E Putin non rientra in questo disegno…in quanto pensavano di poterlo addomesticare a loro piacimento… E non riescono nell’intento per via della grande supremazia nucleare di cui gode la  Russia. È questo che la rende troppo pericolosa agli occhi di tutti” “Bisogna sapere che l’alleanza intera è orientata verso una struttura mondiale che per essere controllata ha bisogno di nazioni deboli. Christine Lagarde, Mario Draghi, Mario Monti, Petro Oleksijovyč Porošenko… tutte queste persone sono sostituibili. e poste nella mani di chi detiene davvero il potete globale! Per un unico scopo che è quello si distruggere per creare nuovamente…. “Il Bilderberg ha dato ordini e ha comandato per diverso tempo…Il suo ruolo è stato principale negli anni 50′, quindi nel periodo nel mondo guerra. Ora è molto meno importante di quanto non si creda. Organizzazioni come il Bilderberg o la Trilaterale non sono il vertice di nulla. Sono la cinghia di trasmissione. I veri processi decisionali hanno luogo ancora più in alto. L’Aspen institute è molto più importate del Bilderberg.” “I giornali mainstream, ovviamente fanno parte di questo gioco. Pensare che media come il New York Times, il Washington Post o Le Monde siano indipendenti, è da idioti. I giornalisti lavorano per azionisti, che decidono la linea editoriale del giornale. E QUESTO VALE ANCHE PER L’ITALIA… Secondo Daniel Estulin, anche l’estremismo e il terrorismo islamico rientrano in questo disegno. Infatti, non è pensabile credere che Obama lavori nell’interesse degli Stati Uniti rimettendoci anche la faccia… Come è impensabile credere che un’organizzazione come l’Isis sia passata, nel giro di poche settimane, dall’ anonimato più assoluto a rappresentare la peggiore organizzazione terroristica del mondo.
 
 Qui stiamo parlando di un nemico costruito a tavolino, per di più anche finanziato! L’effetto è sempre lo stesso: si costruisce e si finanzia un gruppo terroristico, in Ucraina come in Medioriente, e dopo un certo periodo di gestazione questo ti torna indietro e ti colpisce.
Un qualsiasi attacco implica l’uso dell’esercito e, quindi, la necessità di investire soldi nell’industria bellica. La formula è la stessa, cambiano solo i giocatori. Oltre alla guerra ci sono modi diversi per ottenere lo stesso risultato: la fame, la siccità, droghe, la malattie. Li stanno usando tutti. Distruggendo dove è possibile. E L’EBOLA è solo un esempio per vedere la reazione della popolazione mondiale. Viene presentata come un’epidemia ma ha ammazzato appena tremila persone negli ultimi dieci anni. Ogni anno raffreddore, tosse e influenza ne uccidono 30mila solo negli Stati Uniti. La prossima volta che ci sarà una vera epidemia, conosceranno già le reazioni umane.”
VI PARE POCO!?!? A VOI LE CONCLUSIONI!!!!
 

L'ITALIA LO HA RIFIUTATO - A LONDRA É DIVENTATO IL MIGLIOR CARDIOCHIRURGO

simone speggiorin cardiochirurgo italia londra

Un cervello in fuga:Si chiama Simone Speggiorin,ha 37 anni ed è il più giovane e famoso cardiochirurgo italiano nel Regno Unito.L’Italia lo ha rifiutato.

 

Si chiama Simone Speggiorin, ha 37 anni ed è il più giovane cardiochirurgo italiano nel Regno Unito. La sua è una storia comune a migliaia di suoi coetanei, “rifiutati” dal nostro paese ed accolti a braccia aperte all’estero, ed è stata raccontata dal Sole 24 Ore. Simone oggi lavora al Glenfield Hospital di Leicester, a 140 chilometri da Londra, è un medico chirurgo strutturato, ovvero con una sua equipe di supporto e una sala operatoria. Opera tutti i giorni bambini al cuore aperto o con malformazioni alla trachea e, tre o quattro volte all’anno, prende qualche giorno di ferie per andare a fare la stessa cosa in India, dove opera in collaborazione con l’organizzazione di beneficenza “Healing Little Hearts”. Quando qualcuno esagera con gli elogi lui si schernisce: “Non sono un eroe. Sono uno dei tanti che se n’è andato dall’Italia perché in Italia non c’era spazio”.


Il 37enne ha operato oltre 500 bambini in quattro anni: un traguardo che nel nostro paese gli sarebbe stato precluso, malgrado il suo curriculum fosse sempre stato impeccabile. Figlio di un ex calciatore veneto, Speggiorin si è laureato in medicina in soli sei anni all’Università di padova, per poi specializzarsi in cardiochirurgia: “Dentro di me – racconta al quotidiano finanziario – c’è sempre stata una voce che mi ripeteva: cosa faccio dopo? Cosa faccio dopo? Il mio primo mentore, il professor Giovanni Stellin, sapeva che finita la specialità non avrebbe potuto offrirmi un lavoro in Italia e mi invitava a partire per completare il training. I cardiochirurghi pediatrici sono passati tutti da un’esperienza all’estero. Uscire ti apre la mente, capisci come si fa e poi ti metti alla prova”. Così Simone studia inglese, si trasferisce prima a Boston poi a Londra e a 28 anni torna a bussare negli ospedali italiani. Nessuno però gli offre una possibilità.
 
 Così si rimette “sulla strada” e segue il professor Martin Elliott, direttore del Great Ormond Street Hospital di Londra, uno dei cinque migliori ospedali pediatrici del mondo: “Sono partito lasciando a casa tutto. Gli affetti e le sicurezze del “sistema Italia”. Arrivato a Londra già specialista in cardiochirurgia mi hanno detto: ok, ora ricominci da zero. Si dice junior, in pratica ti rimbocchi le maniche e ritorni a fare lo specializzando”. Mentre impara il mestiere accanto ai migliori del mondo partecipa a un concorso per un posto all’ospedale di Ancona, ma la risposta gli arriverà tre anni dopo. “Avrei dovuto mettere la mia vita in modalità pausa per tre anni e aspettare la loro risposta? Non era nei miei piani”. Ora che è uno dei cardiochirurghi più apprezzati spiega: “In Italia? Non torno, non ora. Me ne sono andato perché il nostro non è un Paese per giovani. I miei compagni di università sono quasi tutti all’estero. Eravamo un gruppo di persone consapevoli che, se volevamo qualcosa, dovevamo andare a prendercelo. Del gruppo, io non sono il più bravo. Tra i miei amici c’è Paolo De Coppi, lo scienziato di 41 anni che ha scoperto le cellule staminali nel liquido amniotico. Lavora a Londra. Ho un amico in Silicon Valley che crea una startup dopo l’altra. Un altro mio coetaneo di Padova è professore di economia in Australia”.

BENFICA TV JA' É A 2.ª PRINCIPAL FONTE DE RENDIMENTO

ENCAIXE DE 16,5 MILHÕES NO PRIMEIRO SEMESTRE
 
As receitas provenientes da Benfica TV ascenderam a 16,5 milhões de euros no primeiro semestre de 2014/15, o que equivale a um crescimento de 37,6% face aos 12 milhões de
euros apresentados no período homólogo. Desta forma, a televisão do clube encarnado, face ao novo modelo de exploração dos direitos televisivos, tornou-se na segunda principal fonte de receita do clube.

Na estrutura de ganhos totais consolidados, a Benfica TV surge no segundo lugar, com 16 por cento, apenas superada pelas receitas provenientes da alienação de passes de futebolistas (43%). Os ganhos com a BTV ultrapassaram assim os prémios da UEFA, que "sofreram um recuo de aproximadamente 1 milhão de euros, como consequência do desempenho desportivo da equipa nas competições europeias, deixando de ser a principal
fonte de receita operacional nesta estrutura de rendimentos operacionais."

L'INVENZIONE TUTTA MADE IN ITALY - IN GRADO RENDE PURA QUALSIASI TIPO DI ACQUA!

Acqua

E’ per questo che possiamo ancora ritenerci orgogliosi di quello che siamo e del popolo a cui apparteniamo!!!

Adriano Marin, 51 anni, ingegnere elettronico, è stato per lungo tempo dirigente del gruppo Riello per poi decidere di fondatore dell’impresa di consulenze Cross Technology. Dal canto suo, Adriano Marin può vantarsi si aver scoperta qualcosa i eccezionale. Si, è vero, la scoperta è stata anche legata alla casualità ma comunque porta il suo nome e deve esserne fiero!

 «La scoperta fu un fatto del tutto casuale, e ci mettemmo due anni per capire quale principio fisico portava a quel risultato». Il sistema, chiamato Wow (Wonderful Water), è stato perfezionato in u secondo momento ed è stato testato a lungo dai laboratori Arpav di Padova, dal Cnr, dall’Università di Pavia e dal Laboratorio per l’energia nucleare applicata, ottenendo tutte le attestazioni necessarie (in questo momento sta certificando i risultati anche il National Physical Laboratory del Regno Unito). Oggi, dopo tanta strada, è finalmente un brevetto mondiale.

L’ultima fase della sperimentazione è a Saluggia, all’interno del sorvegliato deposito di scorie nucleari.  tecnicamente è un separatore di molecole, è stato costruito in versione più grande e dal 23 settembre sta trasformando in acqua purissima 45 mila litri di liquidi radioattivi conservati in due cisterne. Quando, il 5 dicembre, avrà completato il suo lavoro, di tutto quel liquido contaminato resteranno solo dieci litri di concentrato insoluto. Be, è un0 invenzione davvero lodevole capace di rappresentare una nuova frontiera!! Acqua pura persino quella radioattiva…Non è ceeto un traguardo di tutti i giorni e potrebbe davvero essere un incipit per la vittoria di un premio Nobel. Tra l’ altro: meritatissimo!! I nostri complimenti vanno a coloro che con impegno hanno perfezionato questa tecnica purificatrice di acqua. In questo modo e con questo meccanismo potranno essere recuperati milioni e milioni di litri di acqua. IL CHE NON è POCO! La sua lunga sperimentazione servirà a garantire l’ effettivo risultato al fine di rendere PURA per davvero un’acqua che, in alti casi, sarebbe risultata altamente inquinata!!

ESERCITAZIONI NUCLEARI "NATO" ILLEGALI IN ATTO NEI CIELI D'ITALIA

esercitazioni nucleari nato italia

Esercitazioni nucleari NATO nei cieli d’ Italia,cacciabombardieri che partono da Ghedi (Brescia) con istallati ordigni atomici b 61,sotto la guida degli USA.

L’Enav segnala testualmente: la “Steadfast Noon – Strikeval 2014“: un’altro esperimento di guerra nucleare nel Belpaese, sotto la guida dei padroni di Washington.
In Italia sono attualmente presenti (a Ghedi e Aviano) ben 90 ordigni atomici modello b 61, in palese violazione del trattato di non proliferazione nucleare (TNP)

Esercitazioni nucleari NATO in Italia. Qui da noi non ne parla nessuno. Neanche i blogger più attenti. Si chiama “Steadfast Noon 2014” (“mezzogiorno inesorabile”) l’operazione che la NATO sta conducendo nella base militare di Ghedi vicino a Brescia,infrangendo le regole.

Niente di nascosto: è tutto ufficiale. Basta guardare il calendario della NATO. O l’AIP, la pubblicazione ufficiale che contiene le informazioni aeronautiche essenziali per la navigazione aerea in Italia.
Steadfast Noon è il nome in codice delle esercitazioni nucleari che le forze aeree dell’alleanza atlantica conducono annualmente in un paese a turno. All’Italia è toccato nel 2010, nel 2013 e ancora quest’anno. L’Italia ospita 70 delle 180 testate nucleari presenti in Europa.
Alle esercitazioni partecipano sette paesi: Belgio, Germania, Paesi Bassi, Polonia, Turchia e Stati Uniti e Italia. I loro aerei sono stati fotografati da appassionati presenti a Ghedi e le foto postate online.
Particolarmente degna di attenzione la partecipazione della Polonia. Gli F-16 polacchi non dovrebbero essere abilitati al trasporto di armi nucleari in missioni sotto il comando della NATO.
I due F-16 fotografati nella base NATO di Ghedi Torre appartengono al 10° stormo 32° gruppo, basato all’aeroporto militare di Lask, in Polonia. Se fossero coinvolti direttamente nel programma nucleare della NATO, infrangerebbero gli accordi del 1996, che prevedono la non proliferazione delle armi nucleari per i nuovi paesi membri dell’alleanza atlantica.
E’ la prima volta che la Polonia partecipa con i suoi F-16 a delle esercitazioni nucleari della NATO. Avviene in Italia. E non fa notizia.

Fonte : https://www.youtube.com/watch?v=P21Q1Kr4xpI&feature=youtu.be

 

27 febbraio 2015

SHE BREAKS MELON WITH VAGINA

Lustige Videos Лучшие приколы 2015 (Funny, fail compilation 2015) 楽しい 2015 面白い動画 // 不覚にも笑ってしまった面白い動画Подборка приколов за декабрь 2014 楽しい 2014 面白い動画 HDПодборка приколов за 2014 不覚にも笑ってしまった面白い動画Lustige Videos Лучшие приколы 2015 (Funny, fail compilation 2015) 楽しい 2015 面白い動画 // 不覚にも笑ってしまった面白い動画Lustige Videos Лучшие приколы 2015 (Funny, fail compilation 2015) 楽しい 2015 面白い動画 // 不覚にも笑ってしまった面白い動画Lustige Videos Лучшие приколы 2015 (Funny, fail compilation 2015) 楽しい 2015 面白い動画 // 不覚にも笑ってしまった面白い動画Lustige Videos Лучшие приколы 2015 (Funny, fail compilation 2015) 楽しい 2015 面白い動画 // 不覚にも笑ってしまった面白い動画Lustige Videos Лучшие приколы 2015 (Funny, fail compilation 2015) 楽しい 2015 面白い動画 // 不覚にも笑ってしまった面白い動画Подборка приколов за январь 2015 (Funny, win, fail compilation) 楽しい 2014 面白い動画 // 不覚にも笑ってしまった面白い動画Подборка приколов за декабрь 2014 (Funny, win, fail compilation) 楽しい 面白い動画 // 不覚にも笑ってしまった面白い動画Подборка приколов за декабрь 2014 (Funny, win, fail compilation) 楽しい  面白い動画 // 不覚にも笑ってしまった面白い動画

GORGEOUS WOMEN IN SKIN TIGHT DRESSES

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...